Risarcimento danni

INFORMATIVA PRIVACY PER ATTIVITÀ DI INFORTUNISTICA STRADALE E PER ISTANZE RISARCITORIE

Questa informativa privacy è resa dal titolare del trattamento ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento generale (UE) 2016/679 (in seguito GDPR). I dati personali raccolti vengono trattati conformemente ai principi di minimizzazione, liceità, correttezza e trasparenza a tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato.

Chi tratta i miei dati e per quali finalità?

Il Comune di Monterotondo con sede in Piazza A. Frammartino n. 4, in qualità di titolare del trattamento (Telefono: +39 06 909641 - E-mail: urp@comune.monterotondo.rm.it - PEC: comune.monterotondo.rm@pec.it Cod. iPA: c_f611 - Partita IVA: 02128361009 Codice Fiscale: 80140110588) tratterà i dati personali conferiti con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per le finalità previste dal Regolamento (UE) 2016/679 (Rgpd) ed in particolare per la corretta e completa gestione dei sinistri stradali o delle istanze risarcitorie formulate, a qualsiasi titolo, nei confronti del Comune di Monterotondo. Inoltre, a norma dell’art. 55 c. 2 c.p.p., quando si interviene per motivi di Polizia giudiziaria, la stessa, svolge ogni indagine e attività disposta o delegata dall'Autorità Giudiziaria. Il trattamento, quando è svolto per le attività di infortunistica stradale, viene effettuato in coerenza con gli atti di accertamento di cui all’art. 13, L. 689/1981 (per l’attività amministrativa) e artt. 349 e ss. c.p.p. (per l’attività di polizia giudiziaria), in base alla funzione attribuita dagli articoli 55 ess. c.p.p. e art. 11 e 12 (espletamento dei servizi di polizia stradale) del Codice della strada (D.lgs. 285/1992).

Quali dati vengono trattati?

Tipologie di dati I dati trattati sono ad es. nominativo, indirizzo di residenza, recapiti telefonici o indirizzi e-mail, tipo di autovettura, targa, norme violate, data e luogo della violazione, ammontare della sanzione, immagini acquisite dagli impianti di videosorveglianza, dati personali estratti da banche dati pubbliche (es. Anagrafe, archivio del PRA, anagrafe nazionale degli abilitati alla guida, verifica copertura assicurativa RCA, etc.), dati sullo stato di salute e dati giudiziari dei soggetti coinvolti in un incidente stradale e delle persone in grado di riferire circostanze utili per la prosecuzione delle indagini. I dati possono essere acquisiti anche in occasione della rilevazione di incidenti e/o infortuni; gli stessi servono per l’individuazione delle persone coinvolte e l’accertamento dei fatti.

Vengono verbalizzati i fatti e contestate le eventuali sanzioni amministrative. In caso di reato i dati vengono acquisiti per impedire che gli stessi vengano portati a conseguenze ulteriori, ricercarne gli autori, compiere gli atti necessari per assicurare le fonti di prova e raccogliere quant'altro possa servire per l'applicazione della legge penale.

Ho l'obbligo di fornire i dati?

Al fine dell’elaborazione ed erogazione dei servizi gestiti dal Comune di Monterotondo il conferimento dei dati è obbligatorio e il loro mancato conferimento non consente di procedere con l'elaborazione dell'istanza e/o la fornitura del servizio. Le basi giuridiche che rendono lecito il trattamento sono: - D.Lgs. 51/2018 - l’art. 6, par. 1, lett. c) del GDPR – adempimento di un obbligo legale a cui è tenuto il titolare; - l’art. 6, par. 1, lett. e) del GDPR - esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare; - l’art. 2-sexies, comma 2, lett. q) del Codice Privacy - attività sanzionatorie.

Per quanto sono trattati i miei dati?

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario all'erogazione della prestazione o del servizio e, successivamente alla conclusione del procedimento o del servizio erogato, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

A chi vengono inviati i miei dati?

Rientrano tra i destinatari i soggetti nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR in possesso di adeguata capacità tecnica e professionale (es. boker assicurativi, periti ecc.). Sono altresì destinatari: le controparti, le compagnie assicurative e i famigliari degli interessati. In caso di illeciti penali, o che comportino provvedimenti sui permessi di guida, i dati rilevati sono trasmessi agli enti competenti (Autorità Giudiziaria – per la quale la P.G. agisce per suo conto –, Dipartimento per i trasporti terrestri, Prefettura). Al di fuori di queste ipotesi i dati non sono comunicati a terzi, né diffusi, se non nei casi previsti dal diritto nazionale o dell’Unione.

Che diritti ho sui miei dati?

Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i seguenti diritti:

 richiedere maggiori informazioni in relazione ai contenuti della presente informativa

 accesso ai dati personali;

 ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano (nei casi previsti dalla normativa);

 opporsi al trattamento (nei casi previsti dalla normativa);

 chiedere la portabilità dei dati (nei casi previsti dalla normativa);

 revocare il consenso, ove previsto; la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;

 dare mandato a un organismo, un'organizzazione o un'associazione senza scopo di lucro per l'esercizio dei suoi diritti;

 richiedere il risarcimento dei danni conseguenti alla violazione della normativa.

A chi mi posso rivolgere?

Per maggiori dettagli, potrà anche contattare il Responsabile della Protezione dei Dati presso il Comune (email: dpo@comune.monterotondo.rm.it). Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo secondo le procedure previste.

Tutto qui?

Per maggiori informazioni, in relazione alle modalità di esercizio dei diritti dell'interessato, si prega di prendere visione del documento denominato “Procedura Esercizio dei Diritti dell’interessato al link:

https://www.comune.monterotondo.rm.it/sites/www.comune.monterotondo.rm.it/fil es/modulistica/2022-03/Modello_ESERCIZIO_DEI_DIRITTI_0.pdf