Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Comune di Monterotondo

Domanda di partecipazione agli interventi ed ai servizi finanziati dal Fondo “Dopo di Noi”

L’ intervento “Dopo di Noi” ai sensi del DGR Lazio n. 454/2017: Linee guida operative regionali per le finalità della legge n. 112 del 22 giugno 2016 “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare” e del Decreto Interministeriale del 28.11.2016 di attuazione, è finalizzato all’ individuazione e la selezione di persone adulte con disabilità grave, di cui all’ art. 3, comma 3, della Legge n. 10/1992, prive di sostegno familiare in quanto mancanti dei genitori o con genitori non in grado di fornire adeguata protezione nonché in situazione di progressiva presa i carico da parte dei servizi territoriali già durante l’esistenza in vita dei genitori, in vista del venir meno degli stessi.

 

Principale obiettivo dell’intervento è l’attivazione di un Progetto personalizzato per l’accesso ai sostegni previsti dalla Legge n. 112 di cui sopra, come declinati al successivo art. 4, ai fini della promozione dell’autonomia, dell’integrazione e della partecipazione sociale delle persone disabili.

La promozione della qualità della vita delle persone disabili si rende ancor più necessaria per chi si trova in condizioni di fragilità sociale.

Le tipologie di sostegno previste dall’ attivazione del Progetto personalizzato, in capo all’intervento “Dopo di Noi”, possono sintetizzarsi in:

  • percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine ovvero per la deistituzionalizzazione;

  • interventi di supporto alla domiciliarità in soluzioni alloggiative;

  • programmi di accrescimento per lo sviluppo di abilità e competenze per favorire l’autonomia e una migliore gestione della vita quotidiana, anche tirocini per l’inclusione sociale, nell’ambito della normativa del collocamento mirato;

  • interventi di permanenza temporanea in soluzioni abitative extra-familiari.

 

SCARICA IL BANDO E IL MODELLO DI DOMANDA