Procedura negoziata per l’affidamento della piscina comunale

30 luglio 2018

Come preannunciato con il comunicato stampa del 5 luglio, si è provveduto a pubblicare la procedura negoziata per l’affidamento della gestione dell’impianto natatorio.

la durata dell’affidamento temporaneo viene fissata in mesi nove, fino al 30-6-2019,
per non creare situazioni di discontinuità nel corso della stagione sportiva, soprattutto per quelle attività di carattere agonistico, che vedono impegnati molti atleti in tornei e competizioni di rilievo regionale e/o nazionale.

le clausole negoziali essenziali saranno specificate nello schema di contratto da approvare, con attenzione alle clausole sociali previste dalla legge (art. 50 D.Lgs 15 giugno 2015 n. 81) a tutela dei  lavoratori.