Attestato di soggiorno per i cittadini comunitari

Per il rilascio o rinnovo dell’Attestato di soggiorno a tempo temporaneo o permanente per Cittadini  Comunitari o appartenenti a Stati equiparati già residenti, occorre:

  • reddito anno precedente (CUD – 730 – UNICO);
  • contratto di lavoro;
  • ultime due buste paga o per COLF versamenti INPS ultimo anno (minimo 300 ore trimestrali);
  • certificato del datore di lavoro attestante Continuità Lavorativa in data attuale;
  • per lavoratori autonomi, iscrizione CC.AA., partita IVA e denuncia dei redditi;

 

Cosa occorre

  •  una marca da bollo (da €16,00) per la domanda e una per ogni permesso.

Il Soggiorno Permanente viene rilasciato dopo cinque anni dal primo Permesso Temporaneo o comunque trascorsi 5 anni di residenza anagrafica in Italia.