Beni Comuni

Cosa sono i beni comuni?

Sono i beni materiali, immateriali o digitali che cittadini ed amministratori ritengono importanti per il benessere individuale e collettivo.

Con l’approvazione del Regolamento sulla collaborazione tra cittadini ed amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani il Comune, in applicazione del principio di sussidiarietà stabilito dall’art. 118 della Costituzione, sostiene e valorizza l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli o associati, volta al perseguimento di finalità di interesse generale.

Concretamente, offre la possibilità di stipulare un patto di collaborazione per arrivare ad una gestione condivisa della cura e della rigenerazione della città. Il patto definisce obiettivi, tipologia degli interventi, contenuto dell’impegno reciproco.

La collaborazione tra cittadini ed Amministrazione può prevedere interventi di cura e rigenerazione di spazi pubblici, di spazi privati ad uso pubblico, di edifici oppure lo sviluppo e la promozione di forme di collaborazione civica nei settori dei servizi sociali, culturali ed economici, della creatività urbana e dell’innovazione digitale.