Regolamenti

I regolamenti sono atti amministrativi aventi forza di legge, che contengono regole e prescrizioni per la cittadinanza atte a disciplinare le diverse materie. Sono approvati dal Consiglio comunale e, in quanto espressione del potere di auto-organizzazione dell’Ente, assumono un ruolo fondamentale nell’attività amministrativa del Comune. Vai all’elenco dei regolamenti.

L’attività regolamentare degli Enti Locali è sancita dall’art. 117 della Costituzione “I Comuni, le Province e le Città metropolitane hanno potestà regolamentare in ordine alla disciplina dell’organizzazione e dello svolgimento delle funzioni loro attribuite”, nonché è stabilita dall’art. 7 del Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali, D.Lgs. 267/2000, che cita: “Nel rispetto dei principi fissati dalla legge e dello statuto, il comune e la provincia adottano regolamenti nelle materie di propria competenza ed in particolare per l’organizzazione e il funzionamento delle istituzioni e degli organismi di partecipazione, per il funzionamento degli organi e degli uffici e per l’esercizio delle funzioni”.