Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Comune di Monterotondo

Scuola Buozzi: lavori completati entro l’estate 2022

L’adeguamento sismico del plesso scolastico sarà completato in due fasi, durante le quali una parte degli spazi resterà comunque funzionante. Individuate le sedi alternative per la continuità didattica.

 

Proseguono velocemente i lavori d’adeguamento sismico del plesso scolastico di via Buozzi. Iniziati a giugno, gli interventi saranno completati prima del termine di diciotto mesi inizialmente previsto, quindi non oltre l’estate del prossimo anno, e non comporteranno la chiusura totale della scuola. Le lavorazioni, che procedono per blocchi separati e distinti, stanno infatti attualmente riguardando il corpo più vecchio dell’edificio, quello originario costruito negli anni ’60 che ovviamente necessita di interventi più consistenti, le cui classi saranno trasferite in sedi alternative individuate dall’Amministrazione comunale di concerto con la direzione dell’Istituto comprensivo.

La parte più moderna dell’edificio, quella edificata negli anni ’90, potrà regolarmente ospitare le attività didattiche dall’inizio dell’anno scolastico fino a quando, presumibilmente dopo le vacanze natalizie, sarà a sua volta oggetto dei lavori, con conseguente trasferimento temporaneo delle classi restanti nelle sedi alternative. Escluso, quindi, il ricorso a didattica a distanza o a doppi turni.

Le sedi che ospiteranno a rotazione le classi trasferite temporaneamente sono:

– lo stabile in via Fratelli Bandiera, già adibito in passato ad uso scolastico, acquisito in affitto dal Comune;

– il plesso scolastico di via dello Stadio, nel quale saranno ospitate tre classi, messo a disposizione dalla direzione dell’Istituto comprensivo “Raffaello Giovagnoli”;

– sala conferenze e aule studio della biblioteca comunale in piazza don Minzoni, presso le quali troveranno ospitalità altre tre classi.

 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF