Aumenta l’offerta formativa dell’Istituto Frammartino

17 gennaio 2019

Tre nuovi indirizzi di studio: Arti Figurative e Design per il Liceo artistico, Turismo per l’Istituto Tecnico Economico.

 

«Accogliamo con viva soddisfazione questo ulteriore arricchimento dell’offerta scolastica e formativa nella nostra città, sempre più punto di riferimento culturale per tutto il territorio a nord est di Roma». Così il vicesindaco reggente Antonino Lupi commenta la notizia dell’aumento di indirizzi di studio dell’Istituto “Angelo Frammartino”, che dal prossimo anno scolastico 2019/20 offrirà agli studenti anche i nuovi indirizzi di Arti Figurative e Design per il Liceo artistico e Turismo (già presente presso la sede aggregata di Fonte Nuova) per l’Istituto Tecnico Economico.

E’ stata la stessa dirigente scolastica Giuliana Vazza a comunicare all’Amministrazione comunale l’ampliamento degli opzioni formative, autorizzate dalla Regione Lazio e dall’Ufficio Scolastico regionale a seguito della richiesta formale avanzata dall’Istituto d’istruzione superiore, a suo tempo supportata dalla stessa Giunta comunale che, sulla questione, approvò una specifica delibera.

Nella missiva, la dirigente scolastica ringrazia il sindaco e l’Amministrazione comunale, in particolare gli assessori Alessandro Di Nicola e Riccardo Varone, per il supporto e per l’impegno concreto, considerati determinanti nell’orientare la scelta regionale,  offerti per il raggiungimento del risultato, sottolineando come il dialogo e la sinergia con le diverse Istituzioni del territorio rappresenti “il valore aggiunto indispensabile, oggi più che mai, al raggiungimento dell’obiettivo comune di favorire la crescita e lo sviluppo culturale e professionale dei nostri giovani e del territorio”.

«Siamo lieti di aver dato il nostro supporto all’Istituto Frammartino affinché  potesse ottenere questo importante risultato – afferma l’assessore alla Cultura Riccardo Varone – ulteriore elemento di arricchimento condiviso con il territorio di cui Monterotondo è naturale punto di riferimento e che sostanzia, una volta di più, la nostra vocazione di Città per la Cultura».

«La capacità d’attrazione di una città – commenta l’assessore al Turismo Alessandro Di Nicola in termini turistici e quindi anche economici, si sostiene anche con scelte e impegni come quello di supportare l’aumento dell’offerta formativa degli Istituti scolastici cittadini. Soddisfatti del risultato, rivolgiamo le nostre congratulazioni alla dirigente Giuliana Vazza e diamo il benvenuto ai nuovi studenti che sceglieranno l’Istituto Frammartino e le altre Scuole di Monterotondo il prossimo anno scolastico».

 

COMUNICATO STAMPA IN PDF

Allegati