utenti  Utenti Collegati : 2

totale  Visite Totali : 1010095


Valid HTML 4.01!
Valid CSS!
Level Double-A Conformance to Web Content Accessibility Guidelines 1.0
host




Servizi sul territorio>

PIANO URBANO PARCHEGGI

Delibera Consiglio Comunale 16/2011:  icona pdf

Ubicazione soste a pagamento: scheda1, scheda2, scheda3

per viabilità disabili (disco giallo, posteggio, servizio "+ bus", contributo autovettura) vai a : /b-servizipersona/politichesociali/viabilitadisabili.aspx

RILASCIO, RINNOVO E DUPLICATO PATENTE cat.A e cat.B

Per il rinnovo recarsi in Ufficio muniti di:
- ricevuta di versamento di euro 9,00 su bollettino predisposto dalla Motorizzazione da ritirare presso l'Ufficio Postale (ccp n.9001 intestato a: Motorizzazione Civile di Roma - Dipartimento Trasporti Terrestri - Diritti);
- codice fiscale;
- euro 14,46 da versare alla ASL presso la cassa ticket oppure ricevuta di versamento  su ccp n. 82501008 intestato a: ASL RM/G Medicina Legale - Via Garibaldi,7 - Monterotondo;
- una marca da bollo da euro 14,62;
- patente;
- documento di riconoscimento valido;
- se portatori di lenti, certificato con gradazione lenti.

Per il rilascio o duplicato (per smarrimento o deterioramento) recarsi in Ufficio muniti di:
- una marca da bollo da 14,62 euro;
- tre foto tessera;
- un documento di riconoscimento;
- codice fiscale;
- se portatori di lenti, certificato con gradazione lenti.
- euro 14,46 da versare alla ASL presso la cassa ticket oppure ricevuta di versamento  su ccp n. 82501008 intestato a: ASL RM/G Medicina Legale - Via Garibaldi,7 - Monterotondo;
L'Ufficio rilascerà un certificato che l'interessato dovrà portare alla Motorizzazione.

Ufficio: ASL Medicina Legale - Via Garibaldi 7 - 00015 Monterotondo - tel.06/90075929 - Orario: su appuntamento: lunedì, martedì e giovedì 9-11.

Rilascio permesso provvisorio di guida in seguito a smarrimento, deterioramento o furto patente.

Entro 48 ore va denunciato lo smarrimento, il furto o il deterioramento presso la Stazione de Carabinieri o presso un Commissariato di Polizia. 
Per ottenere il permesso provvisorio di guida, che avrà validità 90 giorni, bisogna portare al Comando di Polizia Municipale la denuncia, due foto formato tessera, un documento di riconoscimento e se possibile il numero della vecchia patente.

RICHIESTA COPIA RAPPORTO PER INCIDENTE STRADALE

Possono fare richiesta persone coinvolte nell'incidente o parti interessate all'eventuale risarcimento danni (compagnie di assicurazione, periti delle stesse, legali delle parti).
Presentare domanda su apposito modulo al Protocollo, indicando gli estremi del verbale e illustrando l'incidente (luogo, data e ora). Agli aventi diritto, previo pagamento all'Economato delle spese di riproduzione, viene rilasciata copia degli atti compresi i rilevamenti planimetrici con esclusione dei verbali di contestazione delle violazioni e i referti medici.
Se si richiede copia conforme occorre portare, al momento del ritiro, una marca da bollo.
La copia viene rilasciata entro 30 giorni se non vi sono feriti o deceduti, altrimenti entro 90 giorni. Nel caso in cui siano in atto procedimento penali occorre richiedere il Nulla Osta del Tribunale.

Ufficio: Polizia Municipale: Via Adige,24 - 00015 Monterotondo - tel.: 06/9068249 - fax 06/90626009; orario: dal lunedì al venerdì 9-12 - mail: polizialocale@comune.monterotondo.rm.it - Dirigente Dipartimento Magg. Michele Lamanna - Responsabile del Servizio: Cap.Piero De Lellis.

* * * * * * *

RICEVIMENTO VERBALE A CARICO DI VETTURA NON PIU' IN POSSESSO.

il verbale deve essere rispedito al mittente allegando la copia dell'atto di vendita o una nota del Pubblico Registro Automobilistico comprovante il cambio di proprietà.
Non è sufficiente l'invio di eventuale permuta al concessionario, poichè tale documento non costituisce trasferimento di proprietà ma solo una delega alla vendita.

CONTRAVVENZIONI PER INFRAZIONI AL CODICE DELLA STRADA

La contribuzione relativa è indicata sul verbale di contravvenzione e si può pagare all'Economato, nei giorni previsti, oppure all'Ufficio Postale tramite c/c postale n.60974003 intestato a: Comune di Monterotondo - causale: proventi contravvenzionali.  

 RICORSI CONTRO CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA

RICORSO AL PREFETTO (art. 203 C.d.S.):
Qualora non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta, il trasgressore o l'obbligato in solido, possono proporre entro il termine di sessanta giorni dalla data di contestazione o di notifica, ricorso al Prefetto di Roma con atto da presentarsi o da inviarsi a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno a questo Comando di Polizia Municipale o direttamente al Prefetto di Roma.
Al ricorso possono essere allegati tutti i documenti ritenuti idonei e può essere inoltre richiesta l'audizione personale alla medesima autorità
Il ricorso può essere presentato direttamente al Prefetto mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

PROVVEDIMENTI DEL PREFETTO (art. 204 C.d.S.):
Il Prefetto emette ordinanza motivata con la quale ingiunge il pagamento di una somma determinata nel limite non inferiore al doppio del minimo edittale per ogni singola violazione più eventuali spese.
Avverso l'ordinanza di ingiunzione emessa dal Prefetto può essere presentata ulteriore opposizione al Giudice di Pace di Castelnuovo di Porto (Roma).
La medesima autorità, qualora non ritenga fondato l'accertamento emette ordinanza motivata di archiviazione degli atti.

RICORSO AL GIUDICE DI PACE (art. 204-bis C.d.S.):
Alternativamente alla proposizione del ricorso al Prefetto, il trasgressore, nello stesso termine di sessanta giorni e sempre qualora non sia avvenuto il pagamento in misura ridotta, può proporre ricorso presso l'Ufficio del Giudice di Pace di Castelnuovo di Porto (Roma).

DISCARICO CARTELLA ESATTORIALE

Chiunque riceve una cartella esattoriale, relativa ad una multa emessa per infrazione al codice della strada, può proporre ricorso entro 30 giorni dal ricevimento della cartella al Giudice di Pace competente per territorio del verbale oggetto di contestazione (vedere scheda relativa).

Se il verbale è stato contestato dalla Polizia Municipale di Monterotondo e lo stesso si trova in una delle seguenti casistiche:
- è stato proposto ricorso al Prefetto e non si riceve risposta entro un anno;
- la multa relativa alla cartella esattoriale è stato pagato;
- il veicolo risulta venduto alla data del verbale;
l'interessato può richiedere il discarico (annullamento) della cartella esattoriale.

La richiesta deve essere effettuata mediante apposito modulo.

OSTRUZIONE PASSO CARRABILE

Il titolare della concessione di passo carrabile, può richiedere la rimozione del mezzo che ostruisce lo stesso telefonando al Comando di Polizia Municipale specificando il numero del passo ostruito e l'indirizzo. Dalle ore 20 alle ore 8 telefonare al Comando dei Carabinieri al n.112.
In seguito alla richiesta del cittadino un agente della P.M. effettuerà un sopralluogo, verificherà la regolarità della concessione, eleverà contravvenzione alla vettura e quindi richiederà l'intervento della ditta convenzionata per la rimozione del mezzo.

 CIRCOLAZIONE AUTOCARRI GIORNI FESTIVI

Deroghe alla circolazione degli autocarri di peso complessivo superiore a 75 ql, nei giorni festivi:
il titolare della Ditta che effettua il trasporto deve presentare domanda al Sindaco in carta semplice almeno 15 giorni prima specificando la necessità, le strade da percorrere, la targa e il tipo di veicolo. L'Ufficio rilascerà l'autorizzazione con validità solo per le strade del Comune di Monterotondo.

PERMESSI TRANSITO ZONA PEDONALE O A TRAFFICO LIMITATO

per chi dispone, in tali zone, di posto macchina privato, garage o magazzino. L'interessato deve presentare domanda in carta semplice al Protocollo, autocertificando la proprietà o l'affitto dell'immobile.
Il Comando di P.M. rilascierà eventuale permesso, con scadenza 31/12, che dovrà essere rinnovato ogni anno.
Per il ritiro del permesso occorre una marca da bollo da 14,62 euro da apporre sullo stesso

 PERMESSO TEMPORANEO PER CARICO/SCARICO MERCI.

Il conducente del veicolo adibito a trasporto promiscuo (sia di persone che di merci)  in zona a traffico limitato o zona pedonale deve presentare domanda in carta semplice al Protocollo, allegando copia della carta di circolazione del veicolo.
L'Ufficio emette il relativo parere, sottopone il permesso alla firma del Dirigente ed infine rilascia il provvedimento con scadenza 31/12.
Per il ritiro del permesso occorre una marca da bollo da 14,62 euro.

 PERMESSI AI MEDICI

Possono richiedere il permesso per transito e sosta in zona a traffico limitato e zona pedonale o per esenzione dell'obbligo di espsosizione del disco orario, i medici iscritti all'Ordine presentandosi direttamente al Comando di P.M. e compilando apposita domanda. La richiesta verrà sottoposta alla firma del Dirigente e quidi si provvederà al rilascio del permesso, che scade al 31/12 di ogni anno ed è rinnovabile solo su richiesta.


 

Ufficio: Il Comando di Via Adige seguirà i seguenti orari Lunedì-Mercoledì-Venerdì dalle ore 15:00 alle ore18:00 e Martedì-Giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00. Delegazione Monterotondo Scalo Via Montesanto Lunedì-Mercoledì-Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00. e.mail: polizialocale@comune.monterotondo.rm.it - Dirigente Dipartimento Magg. Michele Lamanna - Responsabile del Servizio: Cap.Piero De Lellis.

 

* * * * * * *

RISARCIMENTO DANNI PER INCIDENTI IN CUI PARTE IN CAUSA E' L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

vai a: /b-servizipersona/esserecittadino/risarcimentodanni.aspx